Skip to content

Servizi erogati

SETTORE               SCUOLE                                                                 UFFICI        SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZIO                ASILO NIDO

DESCRIZIONE         L’Asilo Nido ha lo scopo di supportare le famiglie soprattutto nel caso in cui entrambe i genitori lavorino e/o non abbiano l’aiuto di una rete

parentale o sociale a cui fare riferimento per la cura dei figli in età prescolare. Il servizio mira a garantire uguali opportunità educative e di crescita a

tutti i bambini, prestando attenzione alle esigenze dei singoli . La scuola è aperta anche ai non residenti nel caso ci siano ancora posti disponibili .

COSA FARE            Per l’accesso al servizio, la famiglia dovrà presentare presso l’Ufficio Scuola del Comune il modulo  di autocertificazione  corredato da: attestazione

ISEE in corso di validità per chi intendesse richiedere una agevolazione sulla tariffa massima.

DOCUMENTA-         Modulo di richiesta attestazione ISEE (ove necessario)                                                      COSTI        I costi sono stabiliti dalla Delibera di

ZIONE                                                                                                                                                            Giunta con cui si approva annualmente il

bando.

TEMPI                   Le domande di iscrizione per settembre di norma vanno presentate con le scadenze stabilite dalla delibera di Giunta Comunale. Verrà stipulata una

graduatoria,  solo se le richieste superano il numero di posti disponibili, in base ai punteggi assegnati secondo i  criteri stabiliti dal bando dell’asilo

nido Durante l’anno è inoltre possibile presentare domanda al di fuori di tale periodo in presenza di posti liberi.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SCUOLE                                                                 UFFICI        SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZIO                CENTRO ESTIVO

DESCRIZIONE         Il Comune organizza nel periodo estivo un centro ricreativo  rivolto ai bambini della scuola dell’obbligo  e dell’Infanzia .

COSA FARE            Presso l’Ufficio Scuole del comune verranno accettate le iscrizioni fino ad esaurimento dei posti disponibili per ogni singola settimana E’ prevista

una piccola lista di attesa per coprire eventuali rinunce.

DOCUMENTA-                                                                                                                               COSTI        Il costo si differenzia per utenti residenti e

ZIONE                                                                                                                                                            non.

TEMPI                   La domanda deve pervenire almeno  entro la settimana precedente a quella in cui si intende frequentare . Contestualmente dovrà essere effettuato il

pagamento.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SCUOLE                                                                 UFFICI        SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZIO                DIRITTO ALLO STUDIO

DESCRIZIONE         Il servizio svolge un insieme di funzioni e compiti a supporto dell’attività scolastica, finalizzati a promuovere interventi per la qualificazione del

diritto allo studio e a favorire le pari opportunità di istruzione per tutti. Tali finalità si realizzano attraverso lo svolgimento delle seguenti attività: a. –

diritto allo studio e assistenza scolastica (assegno di studio)

COSA FARE            Per l’accesso ai contributi, la famiglia dovrà compilare on-line sui siti internet indicati dalla Regione Piemonte il modulo di richiesta.

DOCUMENTA-         Modulo di richiesta                                                                                               COSTI

ZIONE

TEMPI                   Il Comune  provvede a dare tempestiva comunicazione all’Istituto Comprensivo di competenza per una più ampia pibblicità da rivolgersi alle  famiglie

degli alunni in base alle scadenze del bando regionale, a fornire il supporto necessario ad una corretta compilazione.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SCUOLE                                                                 UFFICI        SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZIO                PRE – DOPO SCUOLA

DESCRIZIONE         E’ attivo il servizio di pre-scuola dalle ore 7,30 ad inizio lezione ed il servizio dopo-scuola dalle fine delle lezioni scolastiche sino alle ore 18,00 per

la scuola dell’infanzia e la scuola primaria.

COSA FARE            Le iscrizioni al servizio vengono presentate prima dell’inizio dell’anno scolastico all’Ufficio Scuola del Comune.

DOCUMENTA-         modulo distribuito dall’Ufficio Scuola                                                                         COSTI        COSTI Il costo del servizio è fissato

ZIONE                                                                                                                                                            annualmente dalla Giunta Comunale. Per il

servizio sono  previsti  pagamenti

bimestrali .

TEMPI                   Immediato

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SCUOLE                                                                 UFFICI        SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZIO                REFEZIONE SCOLASTICA

DESCRIZIONE         Il servizio di refezione scolastica è gestito mediante appalto da una ditta specializzata nel settore. Il menù è stato sottoposto ed approvato dal’ASL. Le

tabelle dietetiche, le grammature e le modalità generali di esecuzione del servizio si ispirano alle linee guida della Regione Piemonte per la

ristorazione scolastica. I menù adottati prevedono l’utilizzo in parte  di alimenti biologici. La Ditta appaltatrice del servizio possiede una

COSA FARE            Per l’iscrizione al servizio  restituire il modulo distribuito dall’Ufficio Scuola.

Le iscrizioni al servizio vengono presentate dai nuovi iscritti all’ufficio scuole del Comune all’inizio dell’anno scolastico. E’ possibile inoltrare

richiesta anche in corso d’anno scolastico, così come rinunciare al servizio.

DOCUMENTA-         modulo distribuito dagli Uffici comunali                                                                       COSTI        € 45,00 a blocco

ZIONE

TEMPI                   La nuova richiesta di servizio viene attivata immediatamente.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                A.I.R.E. ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO

DESCRIZIONE         L’anagrafe dei cittadini italiani residenti all’estero

E’ rivolta a coloro che vengono cancellati dall’anagrafe  popolazione residente nel Comune a seguito del trasferimento permanente all’estero o a

seguito di trascrizione di atti di stato civile pervenuti dall’estero (nascita – acquisizione di cittadinanza).

COSA FARE            Stessi diritti del cittadino iscritto in anagrafe della popolazione residente

DOCUMENTA-         I cittadini che trasferiscono la loro residenza da un comune italiano all’estero devono                    COSTI

ZIONE                    farne dichiarazione all’ufficio consolare della circoscrizione di immigrazione entro novanta

giorni I cittadini già residenti all’estero che cambiano la residenza

TEMPI                   Immediato

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                AUTENTICA DI FIRMA A DOMICILIO

DESCRIZIONE         E’ un servizio reso unicamente ai residenti

E’ rivolto ai cittadini con problemi di mobilità (anziani, invalidi, ecc.) e quindi fisicamente impossibilitati a recarsi personalmente presso lo sportello

dei Servizi Demografici (Anagrafe)

COSA FARE            Occorre rivolgersi allo sportello Anagrafe. Per il rilascio della Carta di Identità è sufficiente che un familiare si rechi allo sportello con la

documentazione richiesta. Per l’autentica di firma, solitamente gli operatori dello sportello Anagrafe, chiedono se l’interessato, tramite altra persona,

può far pervenire all’ufficio il documento non firmato, prima di recarsi al domicilio per l’autentica in modo da prenderne visione .

DOCUMENTA-         rilascio di autentiche di firma su dichiarazione , o rilascio carta d’identità                                  COSTI

ZIONE

TEMPI                   Immediato

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                AUTENTICAZIONE DEGLI ATTI IN MATERIA DI PASSAGGI DI PROPRIETA’ DI BENI MOBILI REGISTRATI

DESCRIZIONE         Autenticazione della firma del venditore per passaggio di proprietà di beni mobili.

E’ rivolto  a tutti gli utenti maggiori di 18 anni proprietari di beni mobili che devono effettuare un passaggio di proprietà.

COSA FARE            Il venditore del bene deve presentarsi presso lo sportello anagrafe con un documento d’identità, certificato di proprietà compilato e n°1 marca da

bollo da €. 16,00 per l’autenticazione della firma.

DOCUMENTA-         rilascio del certificato di proprietà con l’autenticazione della firma del venditore per il                   COSTI        1 marca da bollo da €. 16,00

ZIONE                    successivo atto di vendita.

TEMPI                   Immediato

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                CERTIFICAZIONI ANAGRAFICHE – STATO CIVILE

DESCRIZIONE         Rilascio certificazione anagrafica contenente i dati desumibili dagli atti anagrafici e dagli atti di stato civile.

E’ rivolto  a tutti i residenti nel Comune e ai non residenti previa richiesta scritta allegando copia di un documento d’identità.

COSA FARE            rilascio di certificazione cartacea.

DOCUMENTA-         presentarsi presso lo sportello con un documento d’identità.                                                COSTI

ZIONE

TEMPI                   Immediato

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                ISCRIZIONI ANAGRAFICHE DEI CITTADINI ITALIANI E/O EXTRACOMUNITARI

DESCRIZIONE         Iscrizione anagrafica di nuovo cittadino proveniente dall’estero o da altro comune italiano.

E’ rivolto alle  persone non residenti nel comune, che trasferiscono la propria dimora nel Comune

COSA FARE            Rilascio di ricevuta attestante la richiesta di iscrizione anagrafica e se in possesso di patente di guida e/o targhe auto rilascio delle ricevute da

allegare alla patente e/o ai libretti di circolazione in attesa dei tagliandi adesivi che perverranno al cittadino dalla motorizzazione civile.

DOCUMENTA-         Cittadini italiani: presentarsi presso lo sportello anagrafe con documento d’identità, codice             COSTI

ZIONE                    fiscale, patente di guida, targhe dei veicoli intestati delle persone che trasferiscono la

residenza;  Cittadini comunitari: presentarsi presso lo sportello a

TEMPI                   immediato.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                ISCRIZIONI ANAGRAFICHE PER  CITTADINI ITALIANI E/O EXTRACOMUNITARI

DESCRIZIONE         Iscrizione anagrafica di nuovo cittadino proveniente dall’estero o da altro comune italiano.

E’ rivolto alle  persone non residenti nel comune,  che trasferiscono la propria dimora nel Comune

COSA FARE            Cittadini italiani: presentarsi presso lo sportello anagrafe con documento d’identità, codice fiscale, patente di guida, targhe dei veicoli intestati delle

persone che trasferiscono la residenza;

Cittadini comunitari: presentarsi presso lo sportello  anagrafe con documento d’identità, codice fiscale, patente di guida, targhe dei veicoli intestati

alle persone che trasferiscono la residenza oltre alla documentazione prevista dal dlgs 30 del 06/02/2007 – circolare 19);

Cittadini extracomunitari:  presentarsi presso lo sportello anagrafe con passaporto, permesso di soggiorno in corso di validità, (o copia scaduta e

ricevuta della richiesta di rinnovo o contratto di soggiorno stipulato presso lo Sportello Unico per l’Immigrazione, ricevuta dell’Ufficio Postale che

DOCUMENTA-         Presentare documento d’identità, codice fiscale, patente di guida, targhe dei veicoli                      COSTI        nessuno

ZIONE                    intestati Rilascio di ricevuta attestante la richiesta di iscrizione anagrafica e se in

possesso di patente di guida e/o targhe auto rilascio delle ricevute da allegare

TEMPI                   immediato.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                RILASCIO CARTE D’IDENTITA’

DESCRIZIONE         E’ un documento di riconoscimento.

E’ rivolta tutti i cittadini

COSA FARE            Presentarsi presso lo sportello anagrafe con n°3 fototessere, carta d’identità scaduta o altro documento equipollente. Per i minori: presentarsi allo

sportello anagrafe,  entrambi i genitori e tre fototessere. In caso di smarrimento o furto della carta d’identità precedente occorre la denuncia dei

carabinieri

DOCUMENTA-         3 fototessere vecchio documento scaduto o in caso di smarrimento copia della denuncia ai             COSTI        MODALITÀ: Il rinnovo della carta

ZIONE                    Carabinieri                                                                                                                          d’identità può avvenire con documento

precedente già scaduto, smarrito o rubato,e

per gravi e comprovati motivi a recarsi

presso il proprio comune di residenza,

allegando la relativa   documentazione. Il

costo è di € 5,16

TEMPI                   rilascio immediato .

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                RILASCIO CARTE D’IDENTITA’ AI NON RESIDENTI

DESCRIZIONE         E’ un documento di riconoscimento.

E’ rivolto  ai cittadini residenti in altro comune solo in caso di assoluta necessità

COSA FARE            Presentarsi presso lo sportello anagrafe con n°3 fototessere, carta d’identità scaduta o altro documento equipollente. In caso di smarrimento o furto

della carta d’identità precedente occorre la denuncia dei carabinieri

DOCUMENTA-         3 fototessere vecchio documento scaduto o in caso di smarrimento copia della denuncia ai             COSTI        MODALITÀ:Il rinnovo della carta

ZIONE                    Carabinieri                                                                                                                          d’identità può avvenire con documento

precedente già scaduto, smarrito o  rubato,e

per gravi e comprovati motivi a recarsi

presso il proprio comune di residenza,

allegando la relativa documentazione. Il

costo è di € 5,16

TEMPI                   rilascio immediato previa acquisizione dell’autorizzazione.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                STRANIERI: PRATICHE VARIE

DESCRIZIONE         Cittadini comunitari: rilascio attestato di soggiorno o attestato di soggiorno permanee

Cittadini comunitari ed extracomunitari: ricezione di varie istanze presentate allo sportello anagrafe

E’ rivolto ai cittadini comunitari ed extracomunitari.

COSA FARE

DOCUMENTA-                                                                                                                               COSTI

ZIONE

TEMPI

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                UFFICIO DI STATISTICA

DESCRIZIONE         L’Ufficio Statistico , svolge attività istituzionali in materia demografica e ha come referente l’ISTAT,

l’ente di ricerca pubblico italiano che è il principale produttore di statistica ufficiale a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici

COSA FARE            La rilevazione mensile del movimento e calcolo della popolazione residente;

  • La rivelazione annuale del movimento e calcolo della popolazione residente;
  • La rivelazione annuale del movimento e calcolo della popolazione straniera residente
  • Censimento della popolazione. Indagini Statistiche campionarie per conto dell’ISTAT ed inoltre produce, elabora,diffonde e archivia dati demografici

e i risultati ufficiali delle consultazioni elettorali (comunali,regionali,provinciali,politiche,europee e  referendarie) per la struttura comunale , per

altri Enti e per i cittadini e le imprese.

DOCUMENTA-                                                                                                                               COSTI        Indagini Statistiche campionarie per conto

ZIONE                                                                                                                                                            dell’ISTAT ed inoltre produce,

elabora,diffonde e archivia dati demografici

e i risultati ufficiali delle consultazioni

elettorali

(comunali,regionali,provinciali,politiche,e

uropee e  referendarie) per la strutt

TEMPI                   Secondo le disposizioni dell ISTAT

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ANAGRAFE

SERVIZIO                VARIAZIONE DI RESIDENZA

DESCRIZIONE         permette di variare l’indirizzo di residenza quando  il cambio dell’abitazione avviene all’interno del Comune.

E’ rivolto  cittadini residenti nel Comune.

MODALITÀ: avviene il rilascio di ricevuta attestante la richiesta di cambio di abitazione e, se in possesso di patente di guida e/o targhe auto,

COSA FARE            Presentarsi presso lo sportello anagrafe con documento d’identità, patente di guida e targhe dei veicoli intestati alle persone che variano la

l’indirizzo.

DOCUMENTA-         documento d’identità, patente di guida  targhe dei veicoli intestati                                          COSTI        nessuno

ZIONE

TEMPI                   immediato.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        CIMITERI

SERVIZIO                CONCESSIONE   LOCULI/CELLETTE E AREE CIMITERIALI

DESCRIZIONE         Vendita di loculi, cellette e concessione di aree cimiteriali

E’ rivolto a coloro che intendono acquistare loculi, cellette o aree cimiteriali per costruzione di tombe di famiglia

COSA FARE            Recarsi all’Ufficio Segreteria per la scelta del loculo/celletta/area. Compilazione del modulo di richiesta e pagamento della somma dovuta presso la

tesoreria del Comune

DOCUMENTA-         Protocollazione della richiesta di acquisto e predisposizione della determina di                           COSTI        Loculi

ZIONE                    concessione e stipula del contratto                                                                                               Cimitero Capoluogo Lotto U fila 5° – 6°

(uniche file disponibili) € 1.050;

Cimitero Callianetto  Lotto I fila 4° €

1.136,21 file 5° – 6° € 877,98 – cellette

ossario

TEMPI                   concessione immediata all’atto della stipula

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ELETTORALE

SERVIZIO                AGGIORNAMENTO ALBO PRESIDENTI DI SEGGIO

DESCRIZIONE         E’ possibile partecipare alla costituzione del seggio in qualità di presidente presentando la domanda presso l’Ufficio Elettorale per iscriversi

nell’apposito albo istituito presso la Corte d’Appello. Da tale albo, in occasione di elezioni o referendum, vengono estratte le persone che vengono

nominate in qualità di scrutatori ai seggi elettorali. Il presidente del seggio elettorale sovrintende a tutte le operazioni di apertura, chiusura ed

COSA FARE            La domanda di iscrizione deve essere presentata entro il 31 ottobre di ogni anno presso l’Ufficio Elettorale (SERVIZI DEMOGRAFICI)

sull’apposito modulo disponibile presso l’ufficio. La nomina dei presidenti da assegnare ai seggi elettorali viene effettuata dalla Corte d’Appello. La

comunicazione viene notificata dall’Ufficio Elettorale alla residenza degli interessati. E’ possibile rinunciare alla nomina solo per gravi e giustificati

motivi.

DOCUMENTA-         domanda presso l’Ufficio Elettorale                                                                            COSTI        COSTI (PER L’UTENTE): nessuno

ZIONE

TEMPI                   TEMPI: A seguito della presentazione della domanda, è la Corte d’Appello l’organo competente a verificare se la persona è idonea a essere inserita

nell’apposito albo.

——————————————————————————————————————————————————————————–

SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ELETTORALE

SERVIZIO                AGGIORNAMENTO ALBO SCRUTATORI DI SEGGIO

DESCRIZIONE         COS’È’: E’ possibile partecipare alla costituzione del seggio in qualità di scrutatore, iscrivendosi nell’albo istituito presso l’Ufficio Elettorale. Da

tale albo, in occasione di elezioni o referendum, sono scelte da parte della Commissione Elettorale Comunale le persone che vengono nominate in

qualità di scrutatori ai seggi elettorali. Lo scrutatore svolge le operazioni di autenticazione delle schede elettorali, di identificazione degli elettori e

COSA FARE            La domanda di iscrizione all’albo degli scrutatori deve essere presentata entro il 30 novembre di ogni anno presso l’Ufficio Elettorale sull’apposito

modulo fornito dall’ufficio. La nomina degli scrutatori da assegnare ai seggi elettorali viene effettuata dopo aver pubblicato un avviso alla

cittadinanza due giorni prima della seduta pubblica per la scelta dei nominativi da parte della Commissione Elettorale. I nominativi sono quattro per

ogni sezione in caso di elezioni politiche, tre in caso di referendum. La comunicazione viene notificata alla residenza degli interessati. L’elenco dei

nominativi viene reso pubblico 20 giorni prima delle elezioni ed è consultabile presso l’Ufficio Elettorale. E’ possibile rinunciare alla nomina solo

per gravi e giustificati motivi

DOCUMENTA-         domanda di iscrizione all’albo degli scrutatori                                                                 COSTI        COSTI (PER L’UTENTE): nessuno

ZIONE

TEMPI                   TEMPI: A seguito della presentazione della domanda l’ufficio verifica se la persona è idonea ad essere inserita nell’apposito albo. La nomina a

scrutatore di seggio viene notificata in occasione di elezioni circa venti giorni prima delle elezioni stesse.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ELETTORALE

SERVIZIO                ISCRIZIONE DEI CITTADINI COMUNITARI NELLE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE PER I CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA

DESCRIZIONE         I cittadini stranieri dei Paesi dell’Unione Europea residenti nel Comune possono esercitare il diritto di voto per l’elezione del Parlamento Europeo,

del Sindaco, del Consiglio Comunale

La domanda di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte deve essere presentata: In occasione delle Elezioni Europee, non oltre il 90° giorno

COSA FARE            I cittadini iscritti nelle liste riceveranno la tessera elettorale e l’adesivo per il cambio di residenza e vale per 8 elezioni

DOCUMENTA-                                                                                                                               COSTI        COSTI (PER L’UTENTE): Nessuno

ZIONE

TEMPI

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        ELETTORALE

SERVIZIO                RILASCIO E AGGIORNAMENTO TESSERE ELETTORALE

DESCRIZIONE         Per esercitare il diritto di voto è necessario possedere la tessera elettorale rilasciata dal Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali. La

tessera è consegnata al compimento del diciottesimo anno di età . In caso di smarrimento o di deterioramento è possibile richiederne il duplicato

presentando apposita domanda il cui modulo è disponibile presso il Servizio. La tessera elettorale è valida per 18 consultazioni elettorali ed ha

COSA FARE            Per ottenere la tessera elettorale è sufficiente essere iscritti nelle liste elettorali del Comune. La tessera verrà consegnata all’elettore. Dovrà invece

recarsi all’Ufficio Elettorale (SERVIZI DEMOGRAFICI) in caso di smarrimento o deterioramento, o quando non risulti più utilizzabile per

esaurimento degli spazi. L’interessato, previa presentazione di apposita domanda e consegna dell’originale deteriorato o completo, riceverà un

nuovo esemplare del documento. In caso di smarrimento o furto, dovrà essere presentata denuncia presso l’Ufficio Elettorale che rilascerà un

duplicato. In caso di trasferimento della residenza verrà consegnata una nuova tessera elettorale e ritirata quella già in possesso della persona. Ogni

variazione di dati o delle indicazioni contenute nella tessera viene effettuata dall’Ufficio Elettorale Comunale.

DOCUMENTA-         Richiesta della tessera o denuncia di smarrimento                                                             COSTI        Nessuno

ZIONE

TEMPI                   In caso di smarrimento durante le consultazioni elettorali il rilascio e’ immediato allo sportello

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        LEVA

SERVIZIO                LEVA MILITARE

DESCRIZIONE         L’Ufficio leva ha la funzione di gestire gli atti previsti per l’incorporazione nelle forze armate dei cittadini giuridicamente capaci e fisicamente idonei;

ora però recenti disposizioni normative hanno sospeso l’obbligo di leva dal 1° gennaio 2005.

Poiché trattasi di semplice sospensione, e non d’abolizione, rimane di competenza dell’ufficio leva comunale la procedura relativa alla formazione

COSA FARE            Il Sindaco rilascia i certificati d’esito di leva. Il foglio matricolare o il congedo devono essere richiesti direttamente al Distretto Militare di competenza

DOCUMENTA-                                                                                                                               COSTI        Il rilascio del

ZIONE                                                                                                                                                            certificato è gratuito.

TEMPI

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        STATO CIVILE

SERVIZIO                ATTI DI CITTADINANZA

DESCRIZIONE         Registrazione di acquisto o perdita della cittadinanza italiana

Rivolto a tutti i cittadini

COSA FARE            Presentarsi allo sportello di stato civile con il Decreto o con documenti diversi  a seconda del motivo per cui viene concessa la cittadinanza italiana

DOCUMENTA-         rilascio del certificato                                                                                             COSTI

ZIONE

TEMPI                   Immediato

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        STATO CIVILE

SERVIZIO                DENUNCIA DI MORTE CREMAZIONE E AFFIDAMENTO DELLE CENERI

DESCRIZIONE         In occasione della morte di una persona è obbligatorio per legge farne denuncia presso gli uffici dello stato civile del Comune. E’ un adempimento

necessario per la cancellazione della persona all’anagrafe. A seguito della registrazione della morte sui registri dello stato civile, possono essere

richieste le certificazioni e prodotte le autocertificazioni necessarie, ad esempio, ai fini della successione ereditari

COSA FARE            La denuncia di morte deve essere effettuata presso il Comune in cui si è verificato l’evento, entro 24 ore dalla morte, da parte del coniuge, di una

persona convivente o di persona informata del fatto. Di solito è il personale delle onoranze funebri che si incarica di fare tutte le pratiche

amministrative. Al fine di ottenere il permesso di seppellimento, all’Ufficiale dello Stato Civile devono essere presentati il certificato di decesso

rilasciato dal medico curante o dal medico della struttura ospedaliera e il certificato di accertamento di morte rilasciato dal medico necroscopico. Nel

caso di morte violenta, occorre che sia rilasciato il nulla osta della Procura della Repubblica territorialmente competente. Se il defunto era iscritto ad

associazioni che hanno come fine la cremazione, o ha espresso per testamento la volontà di essere cremato o il parente più prossimo manifesta la

DOCUMENTA-                                                                                                                               COSTI

ZIONE

TEMPI                   Il permesso di seppellimento,l’autorizzazione alla cremazione o l’affidamento delle ceneri in famiglia vengono rilasciate immediatamente in presenza di

tutti i documenti richiesti dalla legge per il rilascio..

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        STATO CIVILE

SERVIZIO                DENUNCIA DI NASCITA

DESCRIZIONE         La denuncia di nascita è una dichiarazione obbligatoria che il Comune deve registrare. E’ un Adempimento per l’iscrizione all’anagrafe, per

l’ottenimento dell’assistenza sanitaria e per l’attribuzione del codice fiscale. A seguito delle registrazioni possono essere richieste le certificazioni

necessarie e prodotte le corrispondenti autocertificazioni.

COSA FARE            A seguito della registrazione della nascita l’ufficio SERVIZI DEMOGRAFICI provvede ad attribuire d’ufficio il codice fiscale collegandosi

telematicamente con il Ministero delle Finanze che provvederà ad inviare direttamente a casa del nascituro il codice stesso.

DOCUMENTA-         Figli legittimi. La denuncia può essere fatta da uno dei due genitori, da un procuratore                  COSTI

ZIONE                    speciale, da un medico od ostetrica o da qualsiasi altra persona che abbia assistito al parto.

TEMPI                   10 giorni dalla nascita se la dichiarazione è presentata al Comune di residenza dei genitori; nel caso in cui i genitori non risiedano nello stesso

Comune la dichiarazione deve essere fatta all’ufficiale di Stato Civile di residenza della madre, salvo diverso accordo tra i genitori medesimi;  10 giorni

dalla nascita se la dichiarazione è presentata all’ufficio di Stato Civile del territorio in cui è avvenuta la nascita; successivamente l’ufficiale di Stato

Civile trasmette, entro 10 giorni, copia dell’atto di nascita, per la trascrizione, al Comune di residenza dei genitori, se questi hanno la stessa residenza,

o a quello della madre se residente in un Comune diverso da quello del padre, salvo diversi accordi; 3 giorni dalla nascita se la dichiarazione è

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI DEMOGRAFICI                                          UFFICI        STATO CIVILE

SERVIZIO                MATRIMONIO

DESCRIZIONE         il servizio si occupa di tutti gli adempimenti necessari per la celebrazione del matrimonio sia civile sia religioso. Questo ufficio del Comune si occupa

di seguire tutto il procedimento che va dall’istruzione della pratica, raccogliendo la documentazione richiesta, alle pubblicazioni, all’organizzazione

del matrimonio civile, alla trascrizione del matrimonio religioso. Vengono anche conservati i registri contenenti gli atti del matrimonio con relativi

COSA FARE            Il rito civile si celebra presso locali del Comuni .Al momento delle pubblicazioni si prenota la sala per il matrimonio.

DOCUMENTA-         Per le pubblicazioni l’istanza di matrimonio con rito civile, cattolico o non cattolico deve               COSTI

ZIONE                    essere presentata direttamente dagli interessati o da una persona da loro incaricata.

TEMPI                   Le pubblicazioni sono pubblicate on line  per otto giorni consecutivi e dal quarto giorno successivo può essere rilasciato il certificato di eseguite

pubblicazioni o nulla osta al matrimonio. Le pubblicazioni hanno validità di sei mesi e il matrimonio deve essere celebrato entro tale termine.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI SOCIALI                                                   UFFICI        ANZIANI

SERVIZIO                SOGGIORNI MARINI PER ANZIANI ORGANIZZATO DALLA PROVINCIA

DESCRIZIONE         L’organizzazione di periodi di soggiorno climatico in pensione completa presso strutture alberghiere in località turistiche, di norma in Liguria,

realizzati in periodo invernale.

A CHI È RIVOLTO: cittadini ultrasessantenni.

COSA FARE            MODALITÀ: Pubblicizzazione delle iniziative mediante affissione locandine,

DOCUMENTA-         Il servizio e’ gestito dalla Provincia di Asti, il Comune raccoglie e gestisce le richieste                   COSTI        Sono a totale  carico dei partecipanti la quota per il

ZIONE                    effettuate daI soggetti interessati alla partecipazione ai soggiorni climatici  devono                                        soggiorno in Hotel

sottoporre la loro adesione e corrispondere la quota prevista.

TEMPI                   L’organizzazione dei servizi – adozione atti, raccolta adesioni ed effettuazione dei soggiorni – di norma si attua in un periodo di tre mesi.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI SOCIALI                                                   UFFICI        SPORTELLO SOCIALE

SERVIZIO                ASSEGNO AL NUCLEO FAMIGLIARE NUMEROSO

DESCRIZIONE         Contributo economico annuale a sostegno dei nuclei familiari in cui sono presenti almeno tre figli minori di 18 anni.

A CHI È RIVOLTO: Possono richiedere il contributo i cittadini italni, comunitari,  extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno per lungo

soggiornante CE, residenti nel Comune, che convivono con tre o più figli minori che siano figli della persona richiedente, del coniuge o ricevuti in

COSA FARE            La domanda deve essere presentata al Comune di residenza del richiedente  entro il termine perentorio del 31 gennaio  dell’anno successivo a quello

per il quale viene richiesto l’assegno.L’importo dell’assegno viene stabilito annualmente a livello nazionale.Le condizioni reddituali per poter

usufruire dell’assegno vengono stabilite annualmente a livello nazionale.

DOCUMENTA-         Rivolgersi allo Sportello Sociale per la compilazione e sottoscrizione della domanda su                 COSTI        nessuno

ZIONE                    modulo prestampato negli orari di ricevimento al pubblico presentando i seguenti

documenti:- attestazione ISEE- fotocopia documento d’identità.

TEMPI                   Compilazione richiesta da parte dell’utente  e trasmissione dati all’ Inps.L’ Inps erogherà l’importo tramite assegno circolare intestato all’avente diritto

da incassare in banca entro il mese successivo alla trasmissione dei dati o tramite accreditamento presso conto corrente bancario.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI SOCIALI                                                   UFFICI        SPORTELLO SOCIALE

SERVIZIO                ASSEGNO DI MATERNITA’

DESCRIZIONE         Possono richiedere il contributo cittadine italiane o comunitarie o cittadine extracomunitarie in possesso di carta di soggiorno residenti nel Comune

non lavoratrici.

COSA FARE            La domanda deve essere presentata entro il termine perentorio di 6 mesi dalla nascita  del bambino. L’assegno viene corrisposto dall’Inps in un’unica

soluzione, corrispondente a cinque mensilità.È previsto in qualunque caso di ingresso di un minore nel nucleo familiare, per nascita, affidamento

preadottivo o adozione(entro 6 mesi dalla data di arrivo in famiglia).L’importo dell’assegno viene stabilito annualmente a livello nazionale.Le

condizioni reddituali per poter usufruire dell’assegno vengono stabilite annualmente a livello nazionale.

DOCUMENTA-         Rivolgersi allo Sportello Sociale per la compilazione e sottoscrizione della domanda su                 COSTI        nessuno

ZIONE                    modulo prestampato negli orari di ricevimento al pubblico presentando i seguenti

documenti:- attestazione ISEE- fotocopia documento d’identità.

TEMPI                   Presentazione immediata della domanda, trasmissione dati all’inps entro una settimana.L’ INPS erogherà l’importo tramite assegno circolare intestato

all’avente diritto da incassare in banca entro il mese successivo alla trasmissione dei dati.

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI SOCIALI                                                   UFFICI        SPORTELLO SOCIALE

SERVIZIO                ATTESTAZIONE ISEE (INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE)

DESCRIZIONE         l´ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) è un parametro che determina la situazione economica del nucleo familiare, viene utilizzato

da Enti o daIstituzioni (comune, provincia, regione, ospedali pubblici, ASL, scuole, università ecc.) per erogare prestazioni sociali agevolate o

servizi di pubblica utilità,

COSA FARE            In base al valore dell’ISEE è possibile richiedere:- borse di studio- riduzioni sulla tariffa della mensa scolastica- riduzioni sulla retta dell’asilo nido-

riduzione delle utenze domestiche (Luce, acqua, gas, riscaldamento, canone telecom)- assegni di maternità e al nucleo famigliare numeroso- sostegno al

reddito- sostegno alla locazione.- esenzione dal pagamento del ticket sanitario,- riduzione delle tasse universitarie- servizi socio-assitenziali

vari- rateizzazione imposte e verbali

DOCUMENTA-         Rivolgersi allo Sportello Sociale per la compilazione e sottoscrizione della DSU                         COSTI        nessuno

ZIONE                    (Dichiarazione Sostitutiva Unica) su modulo prestampato negli orari di ricevimento al

pubblico presentando i seguenti documenti:- Ultimo CUD o ultima Dichiarazione d

Rediti-

TEMPI                   compilazione immediata della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) e consegna dell’attestazione ISEE entro una settimana

——————————————————————————————————————————————————————————–
SETTORE               SERVIZI SOCIALI                                                   UFFICI        SPORTELLO SOCIALE

SERVIZIO                BONUS LUCE, BONUS GAS

DESCRIZIONE         Riduzioni della spesa sostenuta dalle famiglie a basso reddito per la fornitura di energia elettrica e gas naturale attraverso l’applicazione di uno

sconto del 20% circa, sulla spesa media annua presunta.

E’ rivolto ai cittadini del Comune titolari di un’utenza elettrica o di un’utenza gas metano nell’abitazione di residenza e con un valore ISEE non

COSA FARE            per quanto riguarda il bonus luce l’importo varia in base al numero dei componenti del nucleo famigliare.Gli aventi diritto percepiranno lo sconto

direttamente in bolletta per quanto riguarda il bonus gas l’importo varia in base al numero dei componenti del nucleo famigliare e alle categorie

d’usoGli aventi diritto nel caso di impianti autonomi percepiranno lo sconto direttamente in bolletta nel caso di impianti condominiali il bonus sarà

erogato tramite bonifico domiciliato da incassare in posta.

DOCUMENTA-         Rivolgersi allo Sportello Sociale per la compilazione e sottoscrizione della domanda su                 COSTI        nessuno

ZIONE                    modulo prestampato negli orari di ricevimento al pubblico presentando i seguenti

documenti:- Attestazion ISEE bolletta luce e/o gas-

TEMPI                   Presentazione immediata della domanda e inserimento della pratica  entro una settimana dalla  presentazione della domanda. In caso di riposta positiva

da parte del distributore competente lo sconto verrà applicato sulla bolletta a decorrere dal primo giorno del secondo mese successivo alla data di

presentazione dell’istanza.